Torneo di sumo a Nagoya (luglio)

Il sumo è uno sport sacramentale che sembra uscire direttamente da una vecchia leggenda giapponese. Vi piacerebbe assistere a un torneo nella città di Nagoya?

I Sumotori, dei della lotta giapponese

Divertenti o terrificanti, ma comunque sempre misteriosi, i lottatori di sumo sono figure estremamente affascinanti. La lotta giapponese, praticata dai cosiddetti sumotori, è uno sport che affonda le sue radici nella religione, ma è ancora oggi molto vivo, seguito in TV e negli stadi sia dagli uomini che dalle donne. Si assiste a un torneo di sumo non solo per quei giganti che si scontrano nella loro arena, ma anche per l'atmosfera del luogo, per le grida di incoraggiamento del pubblico, per il vestito dell'arbitro, per i rituali dei rikishi (altro nome dei lottatori di sumo) che si concentrano prima della lotta, ecc.

Torneo di sumo a Nagoya

Nagoya è la quarta città più grande del Giappone e si trova nella regione di Aichi. È meglio conosciuto forse per essere il centro dell'industria automobilistica in Giappone e qui troverai tutte le fabbriche di grandi nomi come Toyota, Honda e Mitsubishi.

La DOLPHINS ARENA (Aichi Prefectural Gymnasium) è la sede degli annuali tornei di Sumo a luglio.

 

※ I biglietti che vendiamo sono per posti a sedere standard in balconata. Se preferite sedervi su cuscini a terra o avere posti più vicini al palco, contattateci per comunicarcelo.

※ Lo stadio apre alle 8.30, tranne l'ultimo giorno, quando apre alle 10.00. I combattimenti si svolgono tutto il giorno fino alle 18:00, ma i lottatori di sumo di livello più alto combattono nel tardo pomeriggio.

Ubicazione


Torneo di sumo a Nagoya (luglio)

39 € a persona