Uomini senza donne di Murakami Haruki 村上 春樹 「女のいない男たち」

  • Pubblicato il : 22/11/2017
  • Per : M.M.
  • Nota :
    3/5

Si attendeva la traduzione di questo libro di racconti dal 2014, quando è stata prevista la data della sua pubblicazione in Giappone. Nove anni dopo cieco Willow, donna addormentata, questi racconti ci conducono ancora una volta, utilizzando un breve formato, incatenati uno dopo gli altri, in un'atmosfera unica, quasi in una storia sospesa.

Un uomo si trova con l'amante di sua moglie ormai morta, mentre un altro uomo chiede un piatto in più per starsene a rifugio in un bar ... Sette nuovi romanzi inebriati da un sapore jazz e un'atmosfera intrisa di personaggi 'murakamiens' sempre un pò fuori se stessi. Ma tutti hanno una cosa in comune: sono uomini senza donne. Come l'autore spiega: "è molto facile diventare uomini senza donne; si necessita solo di riuscire ad accettare di amare profondamente una donna, e che la donna poi scompaia [...] Nello spazio di un momento .. E una volta che si diventa .. un uomo senza una donna, i colori della solitudine penetrano nel corpo. "

Una raccolta di storie affascinanti

Haruki Murakami, questo grande autore che ha firmato la trilogia di 1Q84 o la ragazza dello Sputnik, non ha bisogno di presentazioni. Con Uomini Senza Donne, torna ancora una volta a irrompere nella scena letteraria italiana.

Ultimi Articoli

5 autori giapponesi che si devono conoscere

Il Giappone è stato fin dal principio, dal Genji Monogatari, una terra di poeti.

Bakuman

Bakuman

Shonen pubblicato in Giappone su Weekly Shonen Jump tra il 2008 e il 2012, 20 volumi, completato serie. 12 volumi pubblicati in Francia da Kana serie in corso di pubblicazione.

Vedi gli articoli (16)

Commenti

Valuta il contenuto

Tuo commento

Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.
* Campo obbligatorio