Rugby in Giappone 日本のラグビー

  • Pubblicato il : 08/08/2017
  • Per : K.C.
  • Nota :
    3/5

I fiori di ciliegio sentono il palloncino ovale

Sport molto popolare in Giappone, il rugby viene praticato lì da un secolo. Il paese ha uno dei più grandi numeri di licenziatari!

Un po' di storia del rugby in Giappone

Inventata in Inghilterra alla fine del XIX secolo, la Rugby Union è stata sviluppata per la prima volta nei paesi anglosassoni (Regno Unito, Scozia, Galles, Sud Africa, Nuova Zelanda, Australia). Lo sport non è apparso in Giappone fino alla Restaurazione Meiji nel 1868, grazie alle città portuali di Yokohama e Kobe . Inizialmente, solo gli stranieri praticavano questo nuovo sport. I primi giapponesi a unirsi alla mischia furono gli studenti della Keio University di Tokyo nel 1899, grazie ai loro professori Edward Clarke Bramwell (1875-1934) e Ginnosuke Tanaka (1873-1933), entrambi dell'università di Cambridge. I due amici, ora insegnanti, sono i primi allenatori nella storia del rugby in Giappone e restano gli strateghi della squadra fino al 1910. Così, il club universitario di Keio è il più antico del Giappone ed è anche più antico, solo club come il Biarritz Olympique (1913) o Stade Toulousain (1907)!

Rugby in Japan, 1874

Giappone, la prima nazione asiatica di rugby

Il rugby union è uno sport importante in Giappone. Il Paese è infatti sesto nella classifica mondiale per numero di licenziatari. La squadra di rugby giapponese, i Brave Blossoms , è stata costituita nel 1926. Dal 2016 il suo allenatore è l'ex giocatore di rugby neozelandese Jamie Joseph . Il Giappone ha partecipato a tutte le competizioni della Coppa del Mondo di rugby sin dal suo inizio nel 1987. Anche se non ha mai superato la fase a gironi, il paese è oggi considerato la migliore nazione asiatica del mondo . Dal 2006 partecipa anche alla Pacific Nations Cup, che riunisce Fiji, Samoa e Tonga. Nel 2008, il Giappone ha partecipato per la prima volta all'Asian Five Nations Tournament, che ha vinto.

Leggi : Baseball in Giappone

Rugby per tutti!

Lo sapevi che in Giappone anche le donne giocano a rugby? La prima squadra femminile, le Setagaya Ladies, è stata costituita nel 1983. Il primo campionato di rugby femminile in Giappone risale al 1988 e la prima spedizione all'estero femminile l'anno successivo. La squadra femminile Sakura XV partecipa ai Mondiali dal 1991. Nel 2017 è 14° nella classifica mondiale e partecipa per la quarta volta ai Mondiali di rugby (1991.1992 e 2002 in passato). L'edizione di quest'anno si svolgerà dal 9 al 26 agosto a Dublino.

Leggi anche : Città della cupola di Tokyo

L'équipe de rugby féminine japonaise à 7 en 2013

L'équipe de rugby féminine japonaise à 7 en 2013

japonrugby

Ultimi Articoli

Geisha à l'entrée d'une maison de thé dans le quartier de Gion, à Kyoto

Geishe, guardiane delle arti giapponesi

Il termine geisha significa letteralmente: "persona che pratica le arti". Segui le loro orme, esplora.

Les signes du zodiaque chinois

Jûnishi: i 12 segni dello zodiaco

Chi non ha mai consultato il proprio oroscopo? Chiamati " Jûnishi ", i dodici segni dello zodiaco giapponese sono presi in prestito dal calendario lunare cinese.

Il manzai l'umorismo giapponese

Molto popolare in Giappone, il manzai è un duo comico emblematico dell'umorismo giapponese.

Vedi gli articoli (39)

Commenti

Valuta il contenuto

  • Star
  • Star
  • Star
  • Star
  • Star
3/5

Tuo commento

Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.
* Campo obbligatorio