Colline di Azabudai: L'edificio più alto del Giappone unisce commercio e cultura

Azabudai Hills, l'ultimo nato tra i grattacieli del Mori JP Development Project, è attualmente l'edificio più alto del Giappone, superato solo dal Tokyo Skytree, che rimane la struttura più alta del Paese. L'edificio sorge nel centro di Tokyo, in prossimità delle sue costruzioni gemelle, Roppongi Hills e Toranomon Hills, tutte progettate dal rinomato studio di architettura argentino Pelli Clarke Pelli. Con il completamento di Azabudai Hills, i tre grattacieli si ergono come simboli distintivi del centro di Tokyo.

Ma a parte la presenza distinta di Azabudai Hills nello skyline della città, esso funge anche da nuovo centro commerciale di Tokyo, vantando un formidabile elenco di negozi al dettaglio, ristoranti e altre attrazioni attuali e future. Per Mori JP, il complesso è stato costruito con l'essenza del "Villaggio Urbano Moderno", con tutte le strutture urbane necessarie intrecciate con il verde e la natura in un ambiente vissuto. Diamo un'occhiata ad alcune delle migliori caratteristiche del complesso, che è stato finalmente completato a quasi 30 anni dalla sua concezione iniziale.

Combinazione di commercio, cultura e residenza

Torre Plaza

Azabudai Hills è in realtà un'amalgama di tre grattacieli separati, insieme a superfici commerciali circostanti e a una piazza centrale. La torre principale, la Mori JP Tower di Azabudai Hills, è l'edificio più alto di tutto il Giappone con i suoi 325 metri. Alla base della torre si trova la "Tower Plaza" La Tower Plaza funge da centro commerciale all'interno della Mori JP Tower ed è composta da sei piani e un seminterrato.

Il seminterrato e i primi quattro piani ospitano una serie di negozi al dettaglio, ristoranti e caffè, mentre il quinto e il sesto piano ospitano il Centro per le malattie preventive della Keio University.

Azabudai Hills Mori JP Tower

Colline di Azabudai Torre Mori JP

Joshua Mueda

Azabudai Hills Mori JP Tower Entrance

Colline di Azabudai Ingresso torre Mori JP

Joshua Mueda

All'uscita sud della Torre Mori JP di Azabudai Hills si trova la Central Green Plaza. Come dice il nome, la piazza è costituita da un insieme di erba e alberi sparsi tra marciapiedi e altre strutture. Dal verde centrale si può ammirare una splendida vista degli edifici circostanti e dell'iconica Tokyo Tower, e le foto da questo punto sono molto popolari. Il Central Green è anche uno dei punti migliori per avere una vista senza ostacoli della Mori JP Tower. Nel Central Green si trovano un paio di bancarelle, tra cui una creperia di dolci e una che vende prodotti per Azabudai Hills, come borse e bottiglie d'acqua.

Central Green at Azabudai Hills

Verde centrale di Azabudai Hills

Joshua Mueda

La maggior parte dei turisti che visitano il complesso di Azabudai Hills probabilmente verranno a vedere la mostra di arte digitale TeamLab Borderless . La mostra, situata nel Mori Digital Art Museum nel seminterrato degli edifici Garden Plaza, si trovava originariamente a Odaiba a Tokyo e ha riaperto il 9 febbraio 2024, dopo una pausa di due anni. I visitatori potranno ammirare il ritorno di installazioni classiche e alcune nuove aggiunte.

LaPace Gallery aprirà nel 2024 e sarà situata nella Garden Plaza A. Questa galleria sarà specializzata in arte contemporanea e mondiale. Un'altra sala espositiva fondamentale di Azabudai Hills è l'omonima Azabudai Hills Gallery, che attualmente ospita la mostra commemorativa di apertura con le opere dell'artista islandese-danese Olafur Eliassur fino al 31 marzo 2024. Tuttavia, ci si aspetta di vedere una serie impressionante di mostre uniche e contemporanee in questo spazio.

Entrance to TeamLab Borderless

Ingresso al TeamLab Borderless

Joshua Mueda

"Light Sculpture" installation at TeamLab Borderless

installazione "Scultura di luce" presso il TeamLab Borderless

Joshua Mueda

Read more about TeamLab Borderless reopening at Azabudai Hills!

    Raggiungere nuove altezze

    Detenere un titolo come quello di "edificio più alto del Giappone" mette molta pressione al progetto Azabudai Hills. La necessità di offrire ai visitatori che arriveranno solo per il merito dell'altezza dell'edificio attività degne di nota è un compito arduo (il gioco di parole è del tutto voluto). Tuttavia, con una solida base di negozi e ristoranti, gallerie d'arte e musei, e uno dei migliori panorami da vedere in tutta la città completamente gratuito, Azabudai Hills diventerà un pilastro ancora più valido dell'esperienza di Tokyo, soprattutto se si svilupperà ulteriormente con il passare del tempo.

    Azabudai Hills in Tokyo

    Colline di Azabudai a Tokyo

    Joshua Mueda

    Azabudai Hills in Tokyo at night

    Le colline di Azabudai a Tokyo di notte

    Joshua Mueda

    Tutti nostre case

    Ikebukuro, Tokyo

    • 61m²
    • 5 persone
    • Wi-Fi

    Ikebukuro, Tokyo

    • 56m²
    • 5 persone
    • Wi-Fi

    Ikebukuro, Tokyo

    • 43m²
    • 4 persone
    • Wi-Fi

    Kami-Ikebukuro, Tokyo

    • 28m²
    • 2 persone
    • Wi-Fi

    Kami-Ikebukuro, Tokyo

    • 97m²
    • 7 persone
    • Wi-Fi
    Tutti nostre case a Tokyo (5)

    Tutti nostre attività

    • Durata : 8 hour
    • Location : Tokyo
    • Durata : 2 hour
    • Location : Tokyo
    • Durata : 2 hour
    • Location : Tokyo
    • Durata : 5 hour
    • Location : Tokyo
    • Durata : 2 hour
    • Location : Tokyo
    • Durata : 8 hour
    • Location : Tokyo
    Scopri i nostre attività (162)

    Ultimi Articoli

    Fontaine de la Fraternité Magique

    Gli studi di Harry Potter a Tokyo

    Seguite le orme di Harry Potter ed esplorate le meraviglie del mondo magico nei nuovi studi Warner Bros di Tokyo!

    La ruelle piétonne Takeshita-dori dans le quartier de Harajuku

    Harajuku, il bizzarro quartiere della moda di Tokyo

    Frequentato da giovani con i più improbabili corredi sartoriali, Harajuku è un quartiere in continua evoluzione, dove le mode eccentriche incontrano boutique di lusso e negozi vintage.

    Tokyo: il quartiere di Ginza

    I fanatici delle boutique di fascia alta adorano il quartiere chic e scioccante di Ginza.

    Vedi gli articoli (29)