Sendai 仙台

  • Pubblicato il : 31/08/2020
  • Per : G.L. / I.D.O.
  • Nota :
    3/5

Local Time 15:17

  • Symbol : cloudy_rainy

    Temp : 24.7°C

    Date : Oggi

  • Symbol : cloudy

    Temp : 15.6°C

    Date : Tomorrow

  • Symbol : cloudy

    Temp : 12.2°C

    Date : Giovedì

  • Symbol : cloudy_rainy

    Temp : 12.7°C

    Date : Venerdì

La capitale del Tôhoku e una città da non perdere nel nord del Giappone

Con circa un milione di abitanti, Sendai è la città più grande di Tohoku (la regione nord-orientale dell'isola di Honshu). Vivace e posta sotto gli auspici del suo cavaliere fondatore, la città si è ripresa dalla scossa provocata dal terremoto dell'11 marzo 2011.

Sulle orme di Matsumune Date

Sotto la collina di Kyogamine, nel silenzio di una foresta di cedri, il sontuoso santuario di Zuihô-den è il mausoleo di Masamune Date. Tra le dorature, i rilievi scolpiti ei colori sgargianti, costituisce una sfolgorante testimonianza dello stile Momoyama.

Dall'altra parte della collina, il Museo Civico di Sendai ne racconta la gloriosa storia, in particolare questo episodio poco conosciuto: Masamune moltiplicò i contatti con l'Occidente cristiano e con Papa Paolo V. Fu Masamune Date a inviare nel 1613 un galeone a Roma. Questo galeone è all'origine del primo incontro tra Francia e Giappone, su una spiaggia di Saint-Tropez!

  • Accesso: 15 minuti di autobus (Loople Sendai bus) dalla stazione di Sendai. Fermata n° 4.

A nord della città, il tempio Rinnoji nasconde un magnifico giardino piantumato con una pagoda a tre piani e un chashitsu (casa da tè). Il tempio fu fondato nel 1441 da Date Mochimune, un membro del famoso clan Date. Fu spostato più volte per essere finalmente stanziato a Sendai all'inizio del 1600 dalla famiglia Date. La sua porta d'ingresso affiancata da due guardie Niô è stata dichiarata Importante Bene Culturale della città di Sendai.

  • Accesso: alla stazione di Sendai prendere la linea JR Senzan fino alla stazione di Kitayama (10 minuti). Rinnoji è a circa dieci minuti a piedi dalla fermata.

 

Rinnoji

Rinnoji

KimonBerlin Wikimedia Commons

Sendai Shopping & Museum Information

Other sites included on the Loople Sendai bus tour, which departs from the west side of Sendai Station, are Sendai's two major shopping streets of Aoba Dori and Ichibancho and the Bansuisodo - the preserved house of local minor poet and composer, Bansui Doi.

Just north of Sendai Station, the AER Building at 145.5 meters is the tallest building in Sendai and the entire Tohoku region. There's a branch of Maruzen bookstore with writings in English, a Starbucks, the Tohoku Pokemon Center, and on the 31st floor The Panorama Terrace, with great views out over Sendai on a clear day.

The Sendai City Museum introduces the history of the city and displays Date family treasures including Masamune Date's suit of armor and relics from the fascinating journey to Mexico and Europe by his retainer, Hasekura Tsunenaga (1613 - 1620). This epic voyage, Japan's first embassy to the Americas and Europe, is described in Shusako Endo's novel The Samurai.

Other museums in Sendai include the Miyagi Museum of Art and Tohoku University's Museum of Natural History. Of the temples and shrines in the city, Osaki Hachimangu Shrine dates from 1607 and is a good example of Momoyama Period architecture. The shrine houses the guardian deity of the Date family and is the site of the Donto fire festival in January. Nearby Rinnoji Temple has a Japanese-style garden noted for its irises in June.

Sendai Mediatheque is a modern art and film center on Jozenji Dori. Exhibitions, film screenings, and workshops are available in the library.

Sendai Mediatheque

Facade of Sendai Mediatheque.

Wikipedia

Il santuario di Osaki Hachimangu , situato a ovest della città,   è stata fondata nel 1607 da Date Masamune. È dedicato ad Hachiman, il dio shintoista della guerra, considerato anche il dio protettore della città. Recentemente ristrutturato, offre un magnifico esempio dello stile architettonico dell'epoca in cui il clan Date governava la città e la sua regione. L'edificio principale, dai colori vivaci, è costituito da una sala principale ( honden ) e da una sala per le offerte (haiden) poste sotto lo stesso tetto. Il tutto è ricoperto di lacca nera e foglia d'oro.

  • Accesso: circa 20 minuti in autobus (Loople Sendai bus) dalla stazione di Sendai. Fermata n°12.
Zuiho-den

Zuiho-den

663highland Wikimedia Commons

La trasformazione di Sendai dopo la sua distruzione nel 1945

Il terremoto del marzo 2011, il cui epicentro è stato nei pressi di Sendai, potrebbe aver rievocato brutti ricordi del 1945, quando la città fu distrutta dai bombardamenti americani... Prima di essere ricostruita in questa urbanistica caratteristica del dopoguerra, con una pianta a scacchiera attraversata da ampie arterie alberate, come Aoba dôri , tana dello shopping locale.

Dieci isolati a nord della città di Sendai, la strada   Jozenji dôri , fiancheggiato da zelkova, conduce all'edificio più famoso della città: Sendai Médiathèque, un sorprendente cubo di vetro costruito dall'architetto Toyo Ito.

 

Sendai oggi: una città e la sua vita festosa

Una visita al mercato mattutino, Asaichi , consente di scoprire i prodotti agricoli locali e il pesce pescato nella regione.

Tra le strade di Aoba dôri e Jozenji dôri , i quartieri di Iroha Yokocho (risparmiato dalle bombe americane) e Kokubun chô sono lì per decomprimere: bar, locali, ristoranti, dove si può gustare la famosa lingua di manzo alla griglia ( gyûtan ) di Sendai . Qui è anche in pieno svolgimento il Tanabata Star Festival: intorno al 7 agosto la città si adorna di bambù e decorazioni di carta giapponese (il sasatake ) e celebra il mito di Vega e Altaïr.

Mediateca di Sendai

Facciata del Mediateca di Sendai.

Wikipedia

The Loople Sendai Bus stops at:

  • bus stop number 1 Sendai Station,
  • 2 Aoba-dori/Ichibancho Subway Station,
  • 3 Bansuisodo, a literary museum (near the Sendai City War Reconstruction Memorial Hall),
  • 4 Zuihoden Mausoleum,
  • 5 Sendai City Museum / Sendai International Center (get off here for Tohoku University Botanical Gardens, not at the "Tohoku University Botanical Gardens" bus stop),
  • 6 Site of Sendai Castle (near Aoba Castle Museum),
  • 7 Tohoku University Botanical Gardens (is the name of the bus stop,

but the bus stop to get off at for the gardens themselves is actually:

  • 5. Sendai City Museum / Sendai International Center"),
  • 8 Aobayama Subway Station (near Tohoku University Aobayama Campus & Miyagi University of Education),
  • 9 Tohoku University Museum of Natural History,
  • 10 International Center Subway Station / Miyagi Museum of Art,
  • 11 Traffic Park / Sankyozawa Water Power Plant (near the Sankyozawa 100 Year Electric Historical Center),
  • 12 Osaki Hachimangu Shrine,
  • 13 Nikoh-Miyagi-ken Bijutsukan-mae (Miyagiken Sendai Daini Koto School & the Miyagi Prefectural Museum of Art),
  • 14 Sendai Mediatheque,
  • 15 Jozenji-dori Ave/Sendai City Hall (near Kotodai Park),
  • 16 Hirose Dori Subway Station and back to 1. Sendai Station.
Sendai City Bus

Sendai City Bus

Wikimedia Commons, 七厩拓

Tutti nostri Tour

  • Durata : 18 giorni
  • Locations : Kyoto, Tokyo, Nikko, Sendai, Tohoku, Aomori
  • Incluso : Trasferimentos aeroportos, Hotels 3* & Ryokan, Casa Japan Experience, Trasporto non aereo, Attività guidata, Carnet di viaggio, Pocket wifi, Assistenza
Scopri i nostri Tour (1)

Commenti

Valuta il contenuto

Tuo commento

Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.
* Campo obbligatorio