Da Tokyo a Kanazawa: Un viaggio con l'Hokuriku Shinkansen

La linea Shinkansen, diventata Hokuriku Shinkansen, è stata costruita prima delle Olimpiadi invernali di Nagano del 1998 per servire la città ospitante. Nel 2015, questa linea Shinkansen è stata estesa fino a Kanazawa, nella prefettura di Ishikawa.

Gli appassionati di anime e manga vorranno senza dubbio visitare Akihabara, un quartiere commerciale noto per l'elettronica e il merchandising della cultura otaku. Anche gli appassionati di cultura gastronomica troveranno luoghi di interesse ad Akihabara, dove la strada degli Izakaya, spesso bloccata, è ideale per trascorrere serate all'insegna del cibo.

Sebbene Tokyo sia nota per la sua grande folla e per la sua frenesia, gran parte della città è ideale per un'esplorazione tranquilla, che spesso non è lontana dalle aree più trafficate. A pochi passi da Shibuya si trova Tomigaya, dove si possono trovare incantevoli caffè e ristoranti alla moda ad ogni angolo, con un'atmosfera molto più rilassata, un'oasi perfetta per il relax.

Dalla stazione di Tokyo o da quella di Ueno è possibile salire a bordo del Hakutaka Hokuriku Shinkansen e raggiungere la nostra prima destinazione al di fuori della regione del Kanto.

 

Akihabara

Akihabara di notte.

@Wikimedia

Tokyo Metropolitan Government Building

Palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo, Shinjuku

@Markus Leupold-Löwenthal via Wikimedia

Tomigaya Cafe

Caffè a Tomigaya, vicino a Shibuya

@Wikimedia

Rendete omaggio a questo evento storico visitando l'M-Wave Building, a 15 minuti di autobus dalla stazione di Nagano. L'ex pista di pattinaggio di velocità per i giochi ospita il Museo Olimpico di Nagano, dove si trovano numerosi manufatti, tra cui la torcia olimpica e foto documentali.



Tuttavia, la storia di Nagano va ben oltre la fine del secolo scorso. Lo Zenko-ji fu fondato nel 642 d.C. e la stessa città di Nagano fu inizialmente costruita attorno a questo tempio centrale. Zenko-ji è uno dei pochi luoghi di pellegrinaggio rimasti in Giappone ed è particolarmente famoso per la cerimonia del Gokaicho, che si svolge ogni 7 anni.

Jigokudani Monkey Park

Parco delle scimmie di Jigokudani, Nagano

@flickr/ Douglas Sprott

M Wave Building

Edificio M-Wave, Nagano

@Wikimedia

Zenko-ji

Tempio Zenko-ji di Nagano

@flickr/ jpellgen

Ma a parte questo, le tipiche attività balneari, come il nuoto, possono essere praticate in alcuni punti della costa. Nelle giornate limpide, la vista da questo litorale è bellissima e si estende fino alla penisola di Noto a Ishikawa.

L'importanza della giada in questa zona è ben evidenziata nel Giardino di Hisui-en, dove le rocce di giada sono utilizzate per scopi decorativi. Non lontano dal giardino si trova anche il Museo d'Arte Tanimura, per il quale è possibile acquistare un biglietto congiunto con il Giardino Gyokusui-en.



Salendo dal livello del mare, il Monte Myojo è una montagna di roccia calcarea che incombe su Takanami-no-ike. Questa montagna è popolare tra gli scalatori e gli escursionisti ed è un'ottima rappresentazione dello scenario naturale che si può trovare sulla costa del Mar del Giappone.

Jade Itoigawa

Giada trovata a Itoigawa

@wattention

Takanami-no-ike

Lago Takanami con vista sul monte Myoko

@Visitatore del Giappone

Hisui-en

Giardino Hisui-en, Itoigawa

@Visitatore del Giappone

Lastazione di Kurobe-Unazuki Onsen serve la parte orientale della prefettura di Toyama, proprio sotto Niigata. Questa è una parte della prefettura particolarmente ricca di paesaggi naturali.

Qui i viaggiatori possono raggiungere la Gola di Kurobe, un punto della Via Alpina Giapponese. Le valli profonde e ondulate sono ricoperte da un fogliame di un verde intenso in estate e di tonalità cremisi e oro in autunno. Queste valli sono attraversate da un treno a carrelli che è stato originariamente creato per aiutare la costruzione della diga di Kurobe, che si trova nelle vicinanze. L'intero viaggio dura poco più di un'ora.



Come suggerisce il nome della stazione, quest'area è anche vicina a Unazuki Onsen, una città con sorgenti termali spesso raggiunta dagli abitanti di Toyama per rilassarsi. La città stessa si trova all'ingresso della Gola di Kurobe, il che la rende un ottimo punto di ritorno per i viaggiatori dopo aver visto lo scenario naturale delle valli.

Japan Visitor - kurobe-gorge-1.jpg

gola di kurobe

@Visitatore del Giappone

Alcuni dei pesci più famosi provenienti da queste acque sono il buri (ricciola giapponese), lo shiroebi (gambero bianco) e l'hotaru ika ( calamaro lucciola ). Queste specialità si possono gustare in ristoranti come Sushi Ei e Sushi Masa nel centro di Toyama. Per le opzioni di fascia più alta, Sushijin e SOTO,premiati con la stella Michelin, sono ottimi per mangiare alcuni dei frutti di mare più pregiati che il Giappone possa offrire.



Inoltre, Toyama ospita anche una delle tre montagne sacre del Giappone, il Monte Tateyama (insieme al Monte Hakusan a Ishikawa e all'iconico Monte Fuji). Questa montagna costituisce l'altra estremità della Via delle Alpi e vanta anch'essa un paesaggio straordinario. Chi raggiunge la vetta potrà ammirare l'iconico Santuario di Oyama e una vista straordinaria di una delle prefetture più diverse dal punto di vista geografico del Giappone.

Oyama Shrine

Il santuario di Oyama sulla cima del monte Tateyama

@Wikimedia

Sushijin

Nigiri al Sushijin di Toyama

Joshua Mueda

Toyama Bay

Vista sulla baia di Toyama da Himi, Toyama

@flickr/ 歲月之歌

Tra questi c'è il quartiere di Higashi Cha-ya, composto da antiche case da tè in legno (cha-ya significa casa da tè) e altri edifici risalenti al periodo Edo (1603-1868). Tradizionalmente, quest'area era destinata a un quartiere di intrattenimento dove le geisha (o geiko, come vengono chiamate a Kanazawa) si esibivano e si occupavano degli ospiti. Sebbene questa forma di intrattenimento appartenga in gran parte al passato del Giappone, la pratica può essere vista ancora oggi in tre diversi quartieri del tè di Kanazawa. Tuttavia, ad oggi solo circa 50 geiko si esibiscono attivamente in città.

Dall'altra parte della città si trova Kenroku-en, uno dei tre giardini più preziosi del Giappone (insieme a Kairaku-en a Ibaraki e Koraku-en a Okayama).

Higashi Cha-ya

Kimono a Higashi Cha-ya, Kanazawa

@flickr/ M Reza Faisal

Kenrokuen

Kenroku-en all'inizio dell'autunno

@Wikimedia

Omicho

Granchi al mercato di Omicho, Kanazawa

@flickr/ Howard Stanbury

Esplorate le Alpi giapponesi con un Rail Pass!

  • Incluso : Viaggio illimitato, Economico e semplice
Regional Japan Rail Pass

Ultimi Articoli

Shirakawago, Takayama

Come arrivare da Kanazawa a Takayama

Andate da Kanazawa a Takayama con l'Hokuriku Shinkansen e il treno Hida Express!

Kyoto

Come arrivare da Kyoto a Osaka

Si dice che nessuna città rappresenti la regione del Kansai più di Kyoto e Osaka, e spostarsi da una all'altra è facile grazie ai famosi treni espressi limitati che servono la zona!

Sanno Festival in Takayama

Come arrivare da Nagoya a Takayama

La stazione terminale dell'Hida Limited Express, Nagoya nella prefettura di Aichi, va dall'altra parte dell'isola di Honshu fino alla costa del Mar del Giappone e a metà strada si ferma a Takayama,

Vedi gli articoli (194)